Agrifré - Azienda Agricola

Miele

diverse varietà di bontà

 

 

 

Acacia

E’ un miele molto pregiato, particolarmente apprezzato per il suo sapore molto dolce e delicato che lo rende un ottimo dolcificante in sostituzione dello zucchero. E’ l’unico miele consigliato anche a neonati sotto i 12 mesi e ai diabetici, per la sua ricchezza in fruttosio, vitamine e nutrienti naturali.

L’albero di acacia è una pianta amica dell’uomo, in grado di produrre legno e nettare, creare una buona barriera protettiva naturale, aiutare la bonifica dei terreni e decorare l’ambiente con i suoi profumatissimi fiori.

La produzione di Miele d’Acacia è soggetta all’andamento climatico ed in ogni caso non sufficiente a soddisfare l’intero fabbisogno nazionale.

 

Castagno

Un miele dal colore ambrato scuro, con tonalità rossiccio-verdastre nel miele liquido; se cristallizzato, assume un colore marrone. L’odore e l’aroma sono intensi, è poco dolce, amaro, molto persistente.

In cucina è ideale da abbinare con formaggi, soprattutto stagionati, e ricotta.

Millefiori di Montagna

Il Millefiori di Montagna è prodotto da alveari che vengono trasportati, nella stagione estiva, oltre i 1000 metri. Qui sono presenti piante arboree, erbacee e arbustive. Le api raccolgono i nettari nei prati e nei pascoli in fiore, ottenendo così un miele dai sapori e dai profumi equilibrati ma sempre diversi.

Tarassaco

E' un miele prodotto artificialmente, i cui ingredienti di base sono acqua, zucchero e fiori di Tarassaco. Nonostante questo miele non sia prodotto dalle api, il suo sapore è delizioso e adatto a tutti gli usi.

 

Melata

La melata è una secrezione zuccherina emessa dalla maggior parte dei Rincoti Omotteri che si nutrono della linfa delle piante. Rappresenta un substrato alimentare fondamentale per la nutrizione di un elevato numero di insetti glicifagi e di alcuni funghi saprofiti e, presso alcune popolazioni, per lo stesso Uomo. In ambienti con scarsa disponibilità di piante nettarifere è inoltre utilizzata dalle api per la produzione del miele.

Per il suo tenore zuccherino, la melata rappresenta una fonte alimentare anche per l’Uomo.